PokerStrategy
BankrollMob
YourPokerCash
PokerSource
Pokerstars
PokerNetOnline
poker promo bonus poker bonus
William Hill iPoker
Migliori Poker Room
Poker gratis senza soldi
Giochi gratis holdem
Holdem poker gratis
Poker Soldi Gratis
Il poker e l'apprendimento
Free Online Poker
Giochi di Poker Per Pc
Titan Poker Bonus
Party Poker Senza Deposito
888 Poker senza deposito
3D Poker
Scuola di poker gratis
No Deposit Bonus
No Deposit Poker
Capitale di Partenza
Il modo piu efficace per giocare a poker
Le regole ufficiali del poker regole del texas holdem
Valore delle man poker
Variazioni texas holdem fixed limit pot limit no limit
Formazione di poker online bonus senza deposito
Le regole ufficiali del poker
Glossario del poker
Tipi base di poker tornei che cosa e un torneo
Le regole ufficiali del poker misdeal
Le regole del poker mani morte mani inattive dead hands
Le regole ufficiali del poker situazioni insolite
Le regole ufficiali del poker showdown
Regole del poker omaha
Le regole ufficiali del royal holdem
888Poker Download Migliori holdem Giocare Online
gratis holdem online poker
Giochi di Casino Gratis
Giochi poker gratis
I migliori giocatori di poker al mondo
Storia delle World Series of Poker
Poker senza deposito free poker
Bonus Senza Deposito Poker



Texas Hold em Poker




 
Nick Binger
 


Nick Binger


 
Nick non si aspettava di guadagnarsi da vivere giocando. Si è laureato presso la University of North Carolina a Chapel Hill con una laurea in chimica e poi partì per un viaggio di due anni attraverso l'Europa, mantenendosi con insegnamento della lingua inglese. Cerco un modo per integrare il suo reddito insegnamento mentre viaggiava, Nick ha cominciato a cercare un lavoro part-time flessibile, preferibilmente qualcosa che potrebbe essere fatto on-line da un computer portatile ovunque in Europa. Il fratello di Nick Michael era già un successo professionista di poker online. Egli ha suggerito che Nick occupano di poker, e in genere, Nick ha studiato sul gioco prima mai giocare una mano. Da un bankroll in linea $ 50, egli si recò in fretta al successo cash game multi-presentazione, prima in limit hold'em e poi nel no-limit. Entro la fine del 2006 ha iniziato a giocare tornei, e all'inizio del 2007, era sul circuito, dove ha guadagnato una reputazione come uno dei più consistenti giocatori dal vivo nel gioco. Dal Profondo Stacks Champion a Winner braccialetto WSOP Uno dei più grandi tornei vinti di Nick è venuto nel 2009, presso il $ 5000 Main Event del Venetian Deep Stack Extravaganza. "Questa vittoria ha significato molto per me perché mi sentivo come se avessi davvero messo tutto insieme e giocato correttamente dall'inizio alla fine," dice. "Ho avuto la fiducia di giocare molto aggressivo al tavolo finale e sentivo in controllo per tutto il tempo. Infine, vincendo il tutto alle 4 del mattino, dopo aver giocato tutto il giorno è stato probabilmente il momento più gratificante della mia carriera fino a quel punto. " Ma il più grande successo di Nick ha avuto finora è quello che significa di più per lui: vincere un braccialetto alle 2011 World Series of Poker. "Quando ho vinto, ero solo più in stato di shock di qualsiasi altra cosa," dice. "Avevo lavorato così duramente per arrivare e finalmente ho avuto lì." "Ero estremamente felice. Quando finalmente calci, era proprio questo enorme senso di soddisfazione e di sollievo e contentezza con il lavoro duro a qualcosa ed effettivamente vedere i risultati. " "Molto spesso i risultati sono un paio di passi rimosso dai vostri sforzi nel poker. A lungo termine non sono, ma nel breve termine nel poker, specialmente tornei, è possibile lavorare duramente a qualcosa e non vedere i risultati subito. " "Durante quella serie, però, sapevo che avevo lavorato veramente duro e avrei avuto l'atteggiamento giusto. Quindi, per vincere in realtà un braccialetto, dopo tutto quel lavoro era solo estremamente soddisfacente. " Il dolore di perdere contro la gioia di vincere Nick non dimentica mai che il poker è un gioco, un gioco che ama giocare. Ma è anche sempre consapevole che il poker di successo al suo livello richiede una quantità enorme di concentrazione, resistenza, e semplicemente duro lavoro. Volontà di Nick a lavorare sodo e per sopportare la delusione è ciò che gli ha dato la sua reputazione come un costante, giocatore concentrato che porta disciplina e un pensiero chiaro in ogni momento del suo gioco. Alcuni giocatori di tornei sono noti per la loro personalità volatili e display sgargianti di emozioni. Non è Nick Binger. Caldo, casual, e pronto a rompere uno scherzo lontano dal tavolo, la sua persona al tavolo è quasi inflessibile nella sua intensità, trasmettendo una calma, stato logico di concentrazione in cui l'emozione non ha posto. Anche dopo aver vinto uno dei più alti riconoscimenti del poker-il suo oro braccialetto-Nick è colpito da ciò che un gioco di poker esigente e anche doloroso può essere. "C'è una asimmetria naturale per la vostra reazione ai risultati in tornei di poker," dice. "La portata dei massimi non corrisponde alla portata dei bassi. Questo perché hai un sacco di risultati negativi per tutto il tempo quando si gioca i tornei. Anche i migliori giocatori non incassare l'85 per cento del tempo, quindi è solo normale perdere. Grandi vincite possono anche essere deludente se non hai vinto l'evento, e vincendo eventi live è rara. Quando si esegue vincere un evento è una sensazione incredibile, perché si distingue da tutte le perdite. Ma a volte, invece di essere felice che hai vinto, sei solo sollevato dal fatto che non hai perso! " Nick ha pensato molto sul perché lui è così attratto da ciò che a volte può essere un gioco così frustrante. "Alcune persone dicono: 'Beh, perché continui a giocare se non ti senti come se ci fosse sostanziale ricompensa emotiva per questo?' E parte di esso è solo la sfida di esso, l'amore di cercare di affrontare questa cosa che funziona esattamente l'opposto di come si pensa che dovrebbe. E 'un modo per migliorare se stessi, cercando di mantenere il vostro equilibrio emotivo di fronte la varianza dei risultati. " Di conseguenza, Nick dice, ha imparato a concentrarsi meno sulle sue vittorie e le perdite rispetto alla soddisfazione di giocare bene. "Come mi sento i miei risultati ha meno a che fare con se o non ho incassato o vinto, e più a che fare con come ho giocato. Mi sento bene quando gioco a giocare il mio A-game e prendere decisioni corrette, mi sento male quando faccio degli errori, a prescindere dal risultato. " "Quello che mi piace di più è la soddisfazione di tenere a qualcosa e successo, piuttosto che il successo in sé," dice. "Il bracciale in sé è grande, ma in realtà non significa molto per me al di fuori del contesto della lotta per arrivarci e tutto ciò che è venuto prima." Alla ricerca di quella lampadina Moment Per quanto Nick ama giocare a poker, ama anche l'insegnamento. "In primo luogo, l'insegnamento mi fa un giocatore di poker migliore," dice. "Essere in grado di spiegare ciò che si sa di solito approfondisce le vostre conoscenze. Passando attraverso il processo di essere in grado di spiegare qualcosa a fondo migliora il vostro gioco drammatico ". Altra ricompensa di Nick dall'insegnamento, egli dice, è il piacere di lavorare con la gente. "Mi piace vedere i loro" Aha! "Momenti, quando la lampadina va fuori a causa di qualcosa che ho detto, o perché ho presentato qualcosa in un certo senso era mai fatto prima", dice. "Lo stile di insegnamento mi piace di più è quando posso avere un dialogo con gli studenti." Egli ritiene che il dialogo aiuta gli studenti a imparare più a fondo: ". Quando posso avere studenti di spiegare perché fanno qualcosa, è molto più facile per guidarli nella giusta direzione" Nick reperti insegnamento particolarmente gratificante perché gli dà la possibilità di condividere il gioco che ama. "Mi piace il modo in cui la matematica e la psicologia interagiscono," dice. "E mi piace il fatto che il poker è un gioco di abilità con varianza, il che significa che i migliori giocatori stanno andando a vincere nel lungo periodo, ma nel breve termine, non necessariamente. Quindi c'è un sacco di spazio per le persone a pensare che siano grandi e per ego di prosperare e poi tutto ad un tratto si infrangono giù alla realtà. C'è un sacco di dramma umano nel poker! " Che Nick piace di più di poker, però, è l'approccio mentale e psicologica necessaria per riuscire a esso. In entrambi poker e la vita, dice, "una cosa può andare male ed i risultati a breve termine sono spesso basato sulla fortuna. Ma se si continua a fare diligentemente buone decisioni più e più volte, si sta andando a vincere nel lungo periodo. "



 
 
No deposit bonus
Free Poker Money
No deposit bonus
No deposit poker
Template by Poker Template & USA Online Casino